Parental control: informazioni e nuove linee guida

Il parental control permette ai genitori di filtrare i contenuti a cui i loro figli potrebbero accedere

Data di pubblicazione:
29 Novembre 2023
Parental control: informazioni e nuove linee guida

Il Dipartimento per le Politiche della Famiglia del Governo, rimandando alle nuove linee guida in materia di parental control dell'AGCOM, ricorda che il parental control, o controllo da parte dei genitori, è uno strumento prezioso a disposizione dei genitori per evitare l’esposizione dei minorenni, e in particolare dei più piccoli, a contenuti considerati inadeguati (ad esempio siti pornografici, immagini violente e, in generale, contenuti ritenuti nocivi allo sviluppo e alla crescita).

Il parental control permette ai genitori di filtrare i contenuti a cui i loro figli potrebbero accedere, consentendo anche di impostare il tempo di utilizzo di computer, televisioni, smartphone e tablet da parte di bambini e ragazzi.

Esistono diversi tipi di parental control fra cui scegliere liberamente, che si applicano alle varie tipologie di strumenti tecnologici ed elettronici di uso quotidiano e che possono essere scaricati su qualsiasi dispositivo elettronico connesso alla rete.

Per avere informazioni su come attivare il parental control, in ogni caso, è possibile rivolgersi ai fornitori di servizi di comunicazione elettronica (coloro con cui si stipula il contratto per avere accesso a internet, in genere i gestori telefonici).

Fonte: Omnia del Sindaco

Ultimo aggiornamento

Martedi 20 Febbraio 2024