Ordinanza del Commissario Straordinario n. 111/2020 - AVVISO DI SCADENZA PRESENTAZIONE DICHIARAZIONE DOMANDA DANNI GRAVI - SISMA CENTRO ITALIA 2016

...

17/09/2021

Scadenza 30 settembre 2021 per la presentazione di apposita dichiarazione contenente la manifestazione di volontà a presentare domanda di contributo per danni gravi entro il 31/12/2021. 

Ai sensi dell'Ordinanza commissariale n. 111/2020, art. 9. comma 2, entro il 30 settembre 2021, a pena di decadenza del contributoi soggetti legittimati o loro delegati, compresi gli amministratori di condominio e i presidenti di consorzio, ovvero il professionista incaricato alla presentazione della domanda di contributo - qualora tale domanda non sia stata già inoltrata al  competente Ufficio Speciale per la ricostruzione, sono obbligati ad inoltrare all'USR un'apposita dichiarazione contenente la manifestazione di volontà a presentare domanda di contributo entro il 31/12/2021

 Le modalità e la modulistica per ottemperare a questa prima scadenza, sono state disciplinate dal Decreto n. 234 del 31 maggio 2021 (scaricabile al seguente link: https://sisma2016.gov.it/wp-content/uploads/2021/06/Decreto-n.-234-del-31.05.2021.pdf).
Il modello “Dichiarazione di manifestazione di volontà a presentare la domanda di contributo per danni gravi, ai sensi dell’art. 9 dell’ O.C. 111/2020” allegato al decreto, infatti, indica i dati indispensabili che devono essere dichiarati dai soggetti legittimati o loro delegati, al fine di corrispondere all’esigenza di procedere ad un censimento puntuale dello stato del danno e delle risorse finanziare necessarie a completare l’opera di ricostruzione.

Per aiutare cittadini e tecnici nella compilazione della domanda, la struttura del Commissario al sisma ha preparato un apposito manuale (scaricabile al seguente link:
 https://sisma2016.gov.it/wp-content/uploads/2021/06/SISMA-Manifestazione-di-Volont%C3%A0-Manuale.pdf).

Il modello è presente sulla nuova piattaforma informatica del Commissario alla ricostruzione, accessibile dal 1° giugno con le credenziali SPID (https://gedisi.sisma2016.gov.it/s/).