Truffe online: 6 consigli per la difesa del consumatore

I suggerimenti del Ministero delle imprese e del Made in Italy vogliono aiutare il consumatore a difendersi e a riconoscere alcuni tra i principali tipi di truffa

Data di pubblicazione:
17 Maggio 2023
Truffe online: 6 consigli per la difesa del consumatore

Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy ha pubblicato 6 consigli per difendersi dalle truffe online.

Il rischio di rimanere coinvolti in una truffa - si legge nella premessa - riguarda tutti e non va sottovalutato, anche perché spesso le frodi vengono messe in atto da veri “professionisti”.

I truffatori spesso fanno leva sulla buona fede delle persone e utilizzano diversi metodi per ingannare le possibili vittime come, ad esempio, fingere di chiamare per conto di enti pubblici.

I suggerimenti che seguono aiuteranno il consumatore a difendersi e a riconoscere alcuni tra i principali tipi di truffa.

Questi i 6 consigli:

  1. riconoscere la provenienza di email, SMS e telefonate fraudolenti;
  2. non avere fretta;
  3. fare attenzione alle proposte particolarmente vantaggiose o alle promesse di denaro o guadagni facili;
  4. verificare le pagine web su cui si effettuano i propri acquisti;
  5. usare la massima cautela nella gestione di dati, informazioni e documenti personali;
  6. mantenere software e password sempre aggiornati.

Fonte: Omnia del Sindaco

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 29 Novembre 2023